03:41 01 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
270
Seguici su

Le sette sigle sindacali principali scendono oggi in piazza per proseguire la protesta contro la legge sul lavoro, da ieri all'esame del Senato.

Giornata di cortei oggi a Parigi, dove le sette sigle sindacali maggiori del Paese hanno organizzato una manifestazione contro la firma riforma della legge sul lavoro, da ieri mattina all'esame del Senato francese. Altre due giornate di mobilitazione sono state già annunciate per i prossimi 23 e 28 giugno, mentre per oggi è previsto un corteo che partirà da Place d'Italia e che si concluderà a Les Invalides.

Il segretario generale della Cgt, Philippe Martinez, ha riferito di circa 600 pullman affittati da tutta la Francia per raggiungere la manifestazione di Parigi, garantendo che la manifestazione non avrebbe intralciato lo svolgimento di Euro 2016.

"Non sono sicuro — ha detto Martinez — che bloccare l'accesso dei tifosi allo stadio sia la migliore immagine che il Cgt può dare di sè".

Nella giornata di venerdì lo stesso Martinez sarà ricevuto dal ministro del lavoro Myriam El Khomri per la prima volta dall'inizio della contestazione sulla riforma che porta il suo nome.

Nel frattempo è iniziata ieri al Senato l'analisi del testo di legge approvato alla Camera ed il voto finale è previsto per il 28 giugno. 

Correlati:

Francia, governo diviso su modifiche a legge sul lavoro
Tags:
Nuova legge di lavoro in Francia, Proteste in Francia, Proteste, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook