14:33 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
565
Seguici su

La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha commentato le dichiarazioni dell'ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia Michael McFaul, secondo cui la politica estera perseguita dalla Russia necessita di una risposta forte e particolare.

In un post sulla sua pagina Facebook, la Zakharova ha citato l'ex segretario di Stato Henry Kissinger, che ha detto che l'illusione di minaccia non giustifica l'espansione della NATO verso est, ed ha esortato al dialogo gli Stati Uniti e la Russia sulle questioni fondamentali.

Kissinger ha inoltre commentato le dichiarazioni di McFaul sulla inconsapevolezza degli Stati Uniti riguardo le promesse di non espandere la NATO verso est. Secondo Kissinger, un documento formale in questo senso poteva non esserci, ed ha invitato a "non dare la colpa ai leader russi sull'invenzione di questi accordi."

"Non vi consiglio di scegliere a quale dei due diplomatici a credere. Perché qui c'è solo un diplomatico americano. Dopo tutto, la diplomazia si tratta di una professione, che si basa sull'intelligenza e sulla responsabilità," — ha detto la Zakharova.

In precedenza l'ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia Michael McFaul ha dichiarato che "gli Stati Uniti devono in caso di necessità frenare la Russia."

Correlati:

Il (nuovo) progetto degli USA per contenere la Russia
Los Angeles Times sicuro, Russia ha ragione su promesse infrante di NATO e USA
"A differenza della UE la Russia conduce una politica indipendente dagli USA"
Gli USA ci spiano, la Russia si difende e l’Europa che fa?
Friedman: inefficace contro la Russia la difesa missilistica USA in Europa orientale
USA pronti a discutere con la UE sanzioni supplementari contro la Russia
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Geopolitica, Il Ministero degli Esteri della Russia, Henry Kissinger, Maria Zakharova, Michael McFaul, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook