16:07 06 Dicembre 2019
Bashar Assad e Vladimir Putin al Cremlino (foto d'archivio)

Per la Turchia "Russia suscita maggiori preoccupazioni di Assad"

© Sputnik . Alexei Druzhinin
Politica
URL abbreviato
13023
Seguici su

La Turchia è più preoccupata dalla Russia che del presidente siriano Bashar Assad, ha dichiarato il consigliere del presidente Erdogan Ilnur Cevik in un'intervista a "Bloomberg".

Secondo Cevik, mentre Assad perde il controllo del Paese e dei suoi confini, la Russia vuole 'in un certo senso vendicarsi della Turchia per il suo aereo abbattuto". Allo stesso tempo, come detto da Cevik, la Turchia vuole migliorare le relazioni con la Russia, segnala RIA Novosti.

"Il miglioramento delle relazioni con la Russia è necessario, perché soffrono sia la Turchia sia la Russia da un punto di vista economico, politico e in tutti i piani", — ha spiegato.

Il consigliere del presidente turco ha fatto riferimento ai rapporti con gli Stati Uniti in relazione alle esigenze della Turchia nei riguardi del Partito dell'Unione Democratica dei curdi siriani. Secondo Cevik, i curdi siriani fornirebbero armi ai membri del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK) fuorilegge in Turchia.

"Se gli americani non faranno qualcosa in questa direzione, la Turchia si farà carico del problema", — ha dichiarato.

Correlati:

Russia-Turchia: ricostruzione possibile, ma prima scuse per abbattimento caccia
Mosca: "la Turchia sa le condizioni per uscire dall'impasse nei rapporti con la Russia"
Turchia propone task force per normalizzare i rapporti con la Russia
Erdogan auspica miglioramento relazioni con la Russia
Tags:
Diplomazia Internazionale, Curdi, Politica Internazionale, PKK, Bashar al-Assad, Recep Erdogan, USA, Russia, Turchia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik