08:58 17 Agosto 2018
Presidente turco Erdogan

Erdogan auspica miglioramento relazioni con la Russia

© AP Photo / Presidential Press Service/Kayhan Ozer
Politica
URL abbreviato
26120

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato di voler migliorare le relazioni con la Russia, ma non sa quale debba essere il primo passo.

"Non capisco quale primo passo si aspettino da noi. Non siamo un Paese seduto sul banco degli imputati. Non vogliamo litigare con la Russia. Al contrario siamo un Paese che vuole sviluppare le relazioni con la Russia. Con Putin eravamo amici, ma quando per un errore del pilota o per qualsiasi altro motivo si sacrifica un Paese grande come la Turchia viene da pensare. Credo che ci sia bisogno di fare sforzi per ricostruire le relazioni con la Russia. Mi auguro nel più breve tempo possibile di superare questo problema", — ha detto Erdogan in una conferenza stampa avvenuta oggi, segnala RIA Novosti.

Ieri il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu aveva proposto la creazione di un gruppo di lavoro congiunto con la Russia per cercare i modi per normalizzare le relazioni tra i due Paesi. Il Cremlino ha fatto sapere che l'idea di Ankara non avrebbe risolto il problema, ma la risoluzione della crisi è possibile solo per opera della leadership turca.

Correlati:

Mosca: "la Turchia sa le condizioni per uscire dall'impasse nei rapporti con la Russia"
Cremlino commenta la proposta di Ankara per la normalizzazione dei rapporti
Tags:
Dialogo, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, jet abbattuto in Siria, Abbattimento jet russo, Abbattimento caccia russo Su-24, Vladimir Putin, Recep Erdogan, Russia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik