00:34 23 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 15°C
    Sergey Lavrov

    Lavrov: per la Russia è irrilevante sapere quando verranno cancellate le sanzioni

    © Sputnik . Grigoriy Sisoev
    Politica
    URL abbreviato
    18222

    Per Mosca è irrilevante la questione del momento in cui verranno rimosse le sanzioni dell'Occidente contro la Russia, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

    "Percepiamo le limitazioni economiche adottate contro di noi come una " finestra di opportunità " da sfruttare al massimo per rafforzare la nostra sicurezza alimentare e sicurezza tecnologica, per continuare a diversificare l'economia, i rapporti economici esteri e per creare un efficace sistema finanziario alternativo," — ha detto Lavrov in diretta sul sito kp.ru.

    "Direi che non è una questione attuale quando verranno rimosse le sanzioni. Non le abbiamo introdotte noi e non abbiamo pertanto criteri o condizioni da discutere. Per noi la questione cruciale è come sfruttare l'attuale situazione nell'interesse della propria economia e sviluppo", — ha sottolineato il ministro.

    Correlati:

    Prorogare le sanzioni alla Russia sarebbe danneggiare l’economia globale
    Steinmeier: in UE cresce l’opposizione alla proroga delle sanzioni
    La proroga delle sanzioni UE e la miopia dell’Italia
    Ungheria dice no al prolungamento automatico delle sanzioni UE contro la Russia
    Lavrov: sanzioni non costringeranno la Russia a rinunciare agli interessi nazionali
    Il costo per l'Occidente delle sanzioni di risposta della Russia supera i 9 miliardi $
    Tags:
    Economia della Russia, Occidente, sanzioni antirusse, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Sergej Lavrov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik