00:10 26 Aprile 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 10°C
    Il Presidente della Comissione Europea Jean-Claude Juncker

    Juncker definisce lo scopo della sua visita in Russia

    © AFP 2018 / Odd Andersen
    Politica
    URL abbreviato
    13413

    Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker ha ribadito la sua intenzione di recarsi in Russia davanti agli oppositori della sua visita all'interno della UE; in particolare Juncker ha dichiarato di recarsi "non a Mosca, ma ad un forum economico".

    Secondo il presidente della Commissione Europea, "è importante, almeno in campo economico, ottenere un riavvicinamento con la Russia", riferisce "Deutsche Welle".

    Tuttavia Juncker ha confermato che la UE estenderà le sanzioni contro Mosca.

    Ha sottolineato che la sua visita in Russia non è sinonimo di un "alleggerimento della posizione europea."

    Lunedì il rappresentante ufficiale della Commissione Europea ha dichiarato che Juncker ha in programma di visitare il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo (SPIEF) il 16 giugno, dove intende indicare le prospettive delle relazioni della UE con la Russia.

    Allo stesso tempo il giornale americano "The Politico", riferendosi a fonti diplomatiche, ha scritto che l'intenzione di Juncker di partecipare all'evento economico di San Pietroburgo ha suscitato mal di pancia negli Stati Uniti, in alcuni Paesi della UE e anche all'interno della stessa Commissione Europea.

    Correlati:

    Russia, Mosca: Putin e Juncker discuteranno cooperazione tra Ue e Uee
    Tags:
    sanzioni antirusse, Economia, Politica Internazionale, Forum economico di San Pietroburgo, Unione Europea, Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, Russia, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik