06:28 16 Ottobre 2018
Presidente della Comissione Europea Jean Claude Juncker

USA e Paesi Baltici turbati da piani di Juncker sul Forum Economico di San Pietroburgo

© AFP 2018 / JOHN THYS
Politica
URL abbreviato
16193

I piani del presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker relativi alla partecipazione al Forum Economico di San Pietroburgo non piacciono agli Stati Uniti e a diversi Paesi della UE, così come anche ad alcuni commissari, scrive "Politico" riferendosi a fonti diplomatiche.

Secondo le fonti, i critici temono che la visita di Juncker rafforzi la posizione di Vladimir Putin alla vigilia dell'esame dell'estensione delle sanzioni. Il presidente della Commissione Europea sarà il primo rappresentante delle autorità dell'Unione Europea a recarsi in visita in Russia dopo l'imposizione delle sanzioni nel marzo 2014.

"Gli incontri in quanto tali non danno valore aggiunto alle relazioni tra UE e Russia. Il Cremlino sfrutta l'evento per dare l'impressione che il business si sviluppi come al solito e vuole trasmettere questa impressione ai russi," — ha dichiarato in un'intervista il ministro degli Esteri lituano Linas Linkevicius.

Secondo i collaboratori di Juncker, sta pianificando realmente il viaggio, anche se il suo nome non è nel programma della manifestazione.

Una fonte ha rilevato che quando il capo della diplomazia europea Federica Mogherini aveva paventato la possibilità di una visita a Mosca lo scorso marzo c'erano stati forti disaccordi nella diplomazia UE.

"Ora se andrà Juncker anche la Mogherini probabilmente seguirà il suo esempio," — ha detto uno dei diplomatici.   

Correlati:

Ue-Russia, fonte: Juncker parteciperà a Forum economico di San Pietroburgo
Capo diplomazia Polonia vuole discutere futuro cooperazione Russia-UE con Mogherini
“UE teme ritorsioni degli USA per la cancellazione delle sanzioni contro la Russia”
Tags:
Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Forum economico di San Pietroburgo, Unione Europea, Linas Linkevicius, Vladimir Putin, Federica Mogherini, Jean-Claude Juncker, Paesi Baltici, Lituania, USA, Russia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik