23:18 03 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
5201
Seguici su

Il più grande partito di opposizione tedesco, "Alternativa per la Germania", oggi ha inviato al governo regionale del Baden-Württemberg una risoluzione sulla necessità di rimuovere le sanzioni contro la Russia.

"Il nostro gruppo invia al governo regionale un documento, in cui si spiega la necessità di rimuovere le sanzioni contro la Russia, inoltre sono indicate le implicazioni. Entro una o due settimane dovrebbe essere preso in considerazione, dopodichè il documento sarà presentato alla Dieta (consiglio regionale)," — ha riferito al giornale russo "Izvestia" l'autore della proposta, il deputato regionale Udo Stein.

Secondo il politico, le misure restrittive nei confronti della Federazione Russa hanno avuto in particolare un impatto negativo sull'economia del Baden-Württemberg, una regione fortemente industrializzata. Oltre 900 imprese registrate nella regione hanno sedi di rappresentanza in Russia. In relazione alla politica estera di Berlino, sono a rischio 42mila posti di lavoro.

Correlati:

Capo diplomazia Germania: sanzioni contro la Russia non sono eterne
La Germania ha perso un milione di posti di lavoro per le sanzioni UE vs Russia
Seehofer: le sanzioni contro la Russia sono un danno per la Germania
Germania, ministro dell'Agricoltura prevede allentamento delle sanzioni contro la Russia
La Germania sonda il terreno per rimuovere le sanzioni contro la Russia
Tags:
Economia, sanzioni antirusse, Unione Europea, Alternativa per la Germania, Udo Stein, UE, Russia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook