Widgets Magazine
04:01 16 Settembre 2019
Vladimir Putin

Putin conta sulla cooperazione tra Russia e USA per cambiare la situazione in Siria

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi
Politica
URL abbreviato
371
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso la speranza che il meccanismo in funzione tra Russia e Stati Uniti porti a dei cambiamenti positivi in Siria. Lo ha dichiarato in una riunione dell'industria della difesa della Federazione Russa.

"Gli aerei dell'aviazione strategica di lungo raggio hanno compiuto 178 missioni. I raid aerei e marini contro i gruppi e le infrastrutture delle organizzazioni terroristiche del Daesh e di Al-Nusra sono stati accurati, potenti ed efficaci. Questo ha reso possibile raggiungere una svolta fondamentale nella lotta contro i terroristi, anche se sappiamo tutti che la situazione è complessa e c'è ancora molto lavoro da fare per l'esercito siriano", — ha detto Putin.

"Ma la cosa principale è creare le condizioni per una soluzione politica. Mi auguro che ricopra un ruolo attivo il meccanismo che abbiamo sviluppato con i nostri partner, compresi gli Stati Uniti, in cui prendono parte i nostri analisti, rappresentanti e militari. Spero che porti ad un cambiamento positivo e radicale", — ha aggiunto il presidente.

Correlati:

Mogherini parteciperà ad incontro del gruppo "Amici della Siria" a Parigi
Steinmeier: raggiunti progressi significativi nei negoziati per la Siria
Russia accusa Al-Nusra di aver bombardato campo profughi in Siria
Senatore della Virginia: “Il terrorismo in Siria finanziato da Usa e alleati”
Siria: Russia e USA hanno trovato il modo di far rispettare il cessate il fuoco
Per la diplomazia francese la Russia deve spingere Damasco a fermare i bombardamenti
Tags:
ISIS, Sicurezza, Politica Internazionale, Cooperazione, Terrorismo, Occidente, Al Nusra, Vladimir Putin, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik