23:23 03 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
312
Seguici su

Il candidato musulmano dei laburisti Sadiq Khan in vantaggio in tutti i sondaggi sul principale rivale, il conservatore Zac Goldsmith.

Boris Johnson
© AFP 2021 / Niklas Halle'n
Boris Johnson
Domani i cittadini di Londra saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo sindaco. Nonostante i candidati siano diversi, l'erede del conservatore Boris Johnson verrà fuori con tutta probabilità dallo scontro tra il laburista Sadiq Khan ed il conservatore Zac Goldsmith, scelti con le primarie dai rispettivi partiti un anno fa. Poche le chance di vittoria date dai sondaggisti per Peter Whittle, dell'Ukip di Nigel Farage, il verde Sian Berry e la libdem Caroline Pidgeon, molto indietro nei sondaggi, che danno Sadiq Khan come probabile vincitore.

Il candidato laburista, figlio di immigrati pakistani e musulmano praticante, potrebbe essere così il primo sindaco nella storia di Londra di fede islamica. Già membro del parlamento britannico, il 45enne Sadiq Khan per il suo ultimo messaggio ai londinesi prima del silenzio pre elettorale ha chiesto di scegliere la speranza contro la paura.

"Londra è un faro per il resto del mondo — ha detto il candidato laburista in un'intervista rilasciata a Politico — In quale altra parte del mondo è possibile trovare un politico di fede islamica che apre il suo digiuno in una sinagoga ebraica? Questa è la Londra che conosco. Non tolleriamo la differenza, la rispettiamo e la celebriamo. Questa è la storia di Londra — ha dichiarato — perché puntare sulle divisioni e causare problemi?". 

Correlati:

Londra dice no a 3mila bimbi siriani
Persino Londra è contro il TTIP. E noi invece, obbeddiamo
Padoan: Tra Brexit e Schengen Ue a rischio
Obama “minaccia” Londra in caso di Brexit: difficile firmare accordi commerciali con USA”
Tags:
Elezioni, Zac Goldsmith, Sadiq Khan, Boris Johnson, Londra, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook