Widgets Magazine
13:10 23 Luglio 2019
Soldati siriani vicino a Latakia

Siria, Mosca: situazione si sta stabilizzando ma rimane tesa nel nord Latakia e ad Aleppo

© AP Photo / Pavel Golovkin
Politica
URL abbreviato
6150

Siria, Mosca: situazione si sta stabilizzando ma rimane tesa nel nord Latakia e ad Aleppo.

Il livello di violenza in Siria è sensibilmente diminuito a partire dalla fine del mese di febbraio.

Lo ha reso noto il capo del Centro russo per la riconciliazione siriana.

"Fin dalla nascita del Centro, il 27 febbraio, il livello di violenza è sceso più volte e gli attacchi da entrambe le parti sono diminuiti di otto volte", ha spiegato il tenente-Gen. Sergei Kuralenko.

Secondo le sue valutazioni, la situazione in Siria si sta stabilizzando, ma rimane tesa nel nord Latakia e ad Aleppo, così come in diverse aree della provincia di Damasco.

Correlati:

Diplomazia di Washington apprezza il lavoro comune di Russia e USA sulla tregua in Siria
Siria, Nessuna violazione del "regime del silenzio" nella provincia di Latakia e a Damasco
Stato Maggiore russo accusa la Turchia: “ostacola la pace in Siria”
Tags:
Violenza, centro russo per la riconciliazione siriana, Sergei Kuralenko, Latakia, Aleppo, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik