14:17 10 Dicembre 2019
Sergey Lavrov e Staffan de Mistura a Mosca

Russia insiste sulla chiusura del confine tra Siria e Turchia

© Sputnik . Alexander Vilf
Politica
URL abbreviato
10241
Seguici su

Mosca insiste sulla chiusura del confine turco-siriano, attraverso cui i terroristi ricevono armi e uomini, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Abbiamo inoltre sottolineato la necessità di chiudere i canali di rifornimento di uomini e armi dei terroristi. A questo proposito la Federazione Russa ritiene che sia un compito sempre più incombente la chiusura del confine con la Turchia, attraverso cui i rifornimenti si realizzano molto attivamente," — ha detto Lavrov in una conferenza stampa dopo i colloqui con l'inviato delle Nazioni Unite Siria Staffan de Mistura.

Secondo Lavrov, nei prossimi giorni sarà pubblicata l'ennesima relazione del segretario generale delle Nazioni Unite per fermare i possibili canali di approvvigionamento dei terroristi.

"Ci auguriamo vivamente che si riflettano nel rapporto i fatti a disposizione del segretariato delle Nazioni Unite su come viene utilizzato il confine turco-siriano per sostenere i gruppi terroristici", — ha detto il capo della diplomazia russa.

Il cessate il fuoco in Siria è in pericolo, ha invece sostenuto l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria Staffan de Mistura.

"Mi sono preso la responsabilità di attirare l'attenzione dei principali membri del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite — Russia e USA — per segnalare che la tregua si trova ora in pericolo", — ha detto de Mistura in una conferenza stampa congiunta con il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"I recenti negoziati sono stati minacciati dalle notizie per cui la tregua risulta essere più fragile," — ha aggiunto.

Correlati:

Siria, respinto attacco di Al Nusra e islamisti da forze filo-Assad ad ovest di Aleppo
Washington: USA e Russia discutono ripristino della tregua ad Aleppo e Latakia
Siria: ennesimo bombardamento dei terroristi su quartiere cristiano di Aleppo
Diplomazia di Washington apprezza il lavoro comune di Russia e USA sulla tregua in Siria
Tags:
ISIS, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Terrorismo, Confine, negoziati intrasiriani, Tregua in Siria, Al Nusra, Sergej Lavrov, Staffan de Mistura, Russia, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik