Widgets Magazine
19:17 16 Ottobre 2019
Damasco, bandiera della Siria

Diplomazia di Washington apprezza il lavoro comune di Russia e USA sulla tregua in Siria

© REUTERS / Omar Sanadiki
Politica
URL abbreviato
430
Seguici su

Il Dipartimento di Stato americano giudica positivo il lavoro congiunto con la Russia all'interno del gruppo di contatto sul monitoraggio del cessate il fuoco in Siria, in quanto ha consentito in alcuni casi di evitare violazioni della tregua.

"Ci sono stati casi in cui il lavoro del gruppo misto ha impedito o fermato potenziali violazioni della tregua. Almeno questo lavoro ha contribuito a rafforzare la consapevolezza della situazione," — ha riferito in una conferenza stampa il portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby.

Allo stesso tempo gli Stati Uniti non sono favorevoli alla creazione di una zona di sicurezza nella regione di Aleppo: le prospettive per la soluzione del conflitto devono essere elaborate nei negoziati con l'inviato speciale delle Nazioni Unite Staffan de Mistura, ha affermato John Kirby.

"Non mi spingerei oltre. Le modalità della normalizzazione sono prodotte nel corso delle discussioni tra il segretario di Stato Kerry, il ministro Lavrov e l'inviato dell'ONU de Mistura," — ha detto Kirby.

Ha osservato che gli Stati Uniti sostengono l'idea secondo cui "tutta la Siria diventi una zona di sicurezza".

"I dettagli su come cerchiamo di ripristinare la tregua dove viene violata sono quello su cui stiamo lavorando," — ha aggiunto Kirby.

Inoltre il Dipartimento di Stato ha detto che la situazione in Siria richiede un controllo maggiore. L'iniziativa del segretario di Stato John Kerry per la creazione a Ginevra di un gruppo di monitoraggio sul cessate il fuoco in Siria è legata dal peggioramento della situazione e dalla necessità di ulteriori sforzi, ha detto ai giornalisti John Kirby.

In precedenza John Kerry aveva detto che la Russia e gli Stati Uniti avevano concordato di istituire a Ginevra un nuovo gruppo per il monitoraggio della tregua in Siria.

Correlati:

Siria, respinto attacco di Al Nusra e islamisti da forze filo-Assad ad ovest di Aleppo
Washington: USA e Russia discutono ripristino della tregua ad Aleppo e Latakia
Siria: ennesimo bombardamento dei terroristi su quartiere cristiano di Aleppo
Deputato francese accusa il Pentagono: cerca di rovesciare il governo in Siria
Pentagono smentisce Obama: Nostri soldati combattono in Siria e Iraq
Mosca condanna l'invio di truppe USA in Siria
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Opposizione siriana, Negoziati di Ginevra, negoziati intrasiriani, Tregua in Siria, Dipartimento di Stato USA, Sergej Lavrov, Staffan de Mistura, John Kirby, John Kerry, Aleppo, Siria, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik