Widgets Magazine
02:11 12 Novembre 2019
Denis Pushilin, inviato DNR a Minsk

Filorussi di Donetsk rispondono ad Obama: NATO inutile nel Donbass

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Politica
URL abbreviato
13553
Seguici su

La NATO non può che peggiorare la situazione nel Donbass, ha affermato l'inviato della Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) a Minsk Denis Pushilin. Secondo lui, occorre rispettare gli accordi di Minsk.

L'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) non riesce a vedere come la NATO possa contribuire a risolvere il conflitto nel Donbass, ma al contrario l'ingerenza dell'Alleanza Atlantica non può che esasperare l'escalation, ha detto ai giornalisti a Minsk l'inviato della DNR Dennis Pushilin.

Venerdì, dopo un incontro con il primo ministro britannico David Cameron, il presidente statunitense Barack Obama aveva sostenuto la necessità di proseguire il finanziamento della NATO per adempiere "agli impegni esteri dall'Afghanistan al Mar Egeo."

"Abbiamo bisogno di risolvere il conflitto in Ucraina e di sostenere i nostri alleati, che sono preoccupati dall'aggressione russa," — si legge in un commento di Obama pubblicato sul sito della Casa Bianca.

"Accolgo con favore le possibili variazioni per risolvere il conflitto, ma il documento di base che regola la risoluzione della crisi è quella "road map" che ha ricevuto il sostegno non solo nel "formato della Normandia", ma corrisponde alle decisioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Di conseguenza ci dobbiamo attenere al complesso di misure, che è stato firmato il 12 febbraio di 2 anni fa. Alcune deroghe possono solo portare al peggioramento della situazione, non vedo come la NATO possa contribuire. La NATO può solo esasperare la situazione,"- ha detto Pushilin.

Ha aggiunto che sarebbe stato meglio se il presidente USA avesse rivolto il suo appello sulla volontà di risolvere il conflitto all'indirizzo di Poroshenko. Inoltre Pushilin ha sottolineato che il desiderio e la volontà politica di Kiev per risolvere il conflitto potrebbero finire in poche settimane.

Correlati:

Poroshenko aspetta missione di polizia dell'OSCE nel Donbass
Filorussi di Donetsk supportano aumento ispettori OSCE nel Donbass
Donbass, OSCE rileva 800 esplosioni di granate nella regione di Lugansk
Forze di Kiev intensificano i bombardamenti nel Donbass
“Sanzioni dell'Occidente contro Russia dimostrano impotenza di influenzare Kiev”
Tags:
Accordi di Minsk, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, NATO, Denis Pushilin, Barack Obama, USA, Donbass, Repubblica popolare di Donetsk
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik