00:46 16 Giugno 2019
Hillary Clinton and Donald Trump

Primarie Usa, Trump e Clinton vincono a New York

© REUTERS / Craig Lassig/Jay LaPrete
Politica
URL abbreviato
542

I frontrunner vincono le rispettive competizioni nello Stato di New York. Trump stacca nettamente Cruz e Kasich. Sanders non molla contro l'ex First Lady.

Democratic presidential candidate Hillary Clinton (L) and Republican presidential candidate Donald Trump (File)
© REUTERS / David Becker/Nancy Wiechec
Sono state due vittorie diverse quelle ottenute da Hillary Clinton e Donald Trump nelle delicate primarie nello Stato di New York. Entrambi attesissimi e dati per favoriti giocando "in casa", i due principali candidati alla nomination per le prossime presidenziali americane hanno ottenuto i delegati di uno degli Stati più importanti di tutte queste primarie con esiti differenti.

Trump ha vinto infatti stracciando i due rivali, il senatore texano ultra conservatore Ted Cruz, che aveva recentemente inflitto più di una sconfitta al magnate newyorchese, ed il governatore dell'Ohio John Kasich, candidato moderato sostenuto dall'establishment repubblicano, con il 60% dei voti e 89 delegati. Ai due avversari solo le briciole, con Kasich fermo al 25,1% e 3 delegati e Cruz, che con il 14,8% e nessun delegato.

In casa dem invece, meno agevole ma più ampia di quanto previsto dai principali sondaggi pre-voto, la vittoria dell'ex First Lady, che ha conquistato 169 delegati ottenendo il 57,7% dei voti, contro il 42,3% raccolto da Bernie Sanders, che ha "preso" così 104 delegati.     

Correlati:

Primarie Usa, Cruz batte ancora Trump
Primarie Usa, Trump e Clinton ancora avanti
Usa 2016, Hillary Clinton: Leader mondiali vogliono che Trump perda
Presidenziali Usa, la sfida Clinton-Trump
Tags:
Elezioni primarie, Donald Trump, Hillary Clinton, New York, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik