21:19 15 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
5171
Seguici su

Durante una conversazioni con i colleghi e funzionari europei, il ministro degli Esteri olandese Bert Koenders non ha escluso di bocciare la ratifica dell'accordo sull'associazione Ucraina-UE ed ha dichiarato che vorrebbe risolvere la questione prima dell'estate, ha rivelato una fonte europea, segnala RIA Novosti.

"Ha riferito che il governo non può ratificare l'accordo allo stato attuale delle cose, ma il tempo stringe, così come la Costituzione. In Parlamento un numeroso gruppo di deputati ha chiesto al governo di non ratificare l'accordo, questo scenario non può essere escluso. Vogliono risolvere questo problema prima dell'estate", — ha detto la fonte, che ha chiesto l'anonimato.

Secondo l'interlocutore, il ministro ha inoltre riferito che "propone di discutere la questione in stretto contatto con i colleghi europei" ed ha indicato anche contatti con la parte ucraina.

Correlati:

Olanda, in Parlamento mozione per cancellare ratifica associazione UE-Ucraina
Referendum, bocciatura associazione Ucraina-UE: Bruxelles aspetta decisioni Olanda
Accordo Ue-Ucraina, l'Olanda dice no
Bruxelles teme referendum in Olanda su associazione UE-Ucraina: minaccia crisi in Europa
Ex presidente Yushchenko: il mondo è stanco dell'Ucraina
Tags:
referendum, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Associazione con Ucraina, Unione Europea, Bert Koenders, Olanda, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook