01:12 06 Dicembre 2019
Ministero degli Esteri della Russia

Diplomazia russa condanna duramente oscuramento del sito di Sputnik in Turchia

© Sputnik . Maksim Blinov
Politica
URL abbreviato
3141
Seguici su

Il ministero degli Esteri russo ritiene un abuso l'oscuramento del sito dell'agenzia stampa russa Sputnik in Turchia. E' indicato nei commenti del dicastero della diplomazia di Mosca.

"Consideriamo questa azione un abuso e la reputiamo una flagrante violazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, ovvero della libertà di parola e del diritto di accesso all'informazione", — hanno evidenziato i diplomatici russi.

"Riteniamo abbastanza inefficace il comunicato dell'authority turca, secondo cui "le misure amministrative nei riguardi della risorsa Internet specificata sono state adottate in relazione al collocamento sul proprio sito web di informazioni contrarie alla legge, su cui si pronuncerà un tribunale per emettere il verdetto definitivo", in quanto completamente in contrasto con una sentenza già emessa dalla Corte costituzionale turca che riconosce illegale la chiusura di siti ed altre risorse in assenza di una decisione della magistratura", — hanno sottolineato al ministero degli Esteri.

Tuttavia il ministero degli Esteri della Federazione Russa "è convinto che le autorità turche, sotto l'influenza del popolo turco, della comunità internazionale e del buon senso, prima o poi rinunceranno alla loro pericolosa retorica del confronto e arriveranno alle conclusioni corrette nei confronti del nostro Paese".

Correlati:

“L'oscuramento di Sputnik in Turchia è un attacco alla libertà d'informazione”
Turchia, authority delle telecomunicazioni oscura il sito di Sputnik
La Turchia non vuole la linea diretta di Putin e oscura Sputnik
Tags:
Giornalismo, internet, Censura, Diplomazia Internazionale, mass media, Sputnik, Il Ministero degli Esteri della Russia, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik