22:47 18 Giugno 2018
Edificio del Parlamento ucraino

In Ucraina c'è l'accordo per il nuovo governo

© Sputnik .
Politica
URL abbreviato
214

In precedenza il presidente Petr Poroshenko aveva chiesto ai deputati di indicare il nuovo primo ministro entro le ore 18.00 di oggi. In caso contrario il capo di Stato avrebbe sciolto il Parlamento e indetto elezioni parlamentari anticipate.

E' stata raggiunta un'intesa sul candidato premier e sulla composizione della squadra del nuovo governo ucraino, ha scritto il capogruppo del movimento "Blocco Petr Poroshenko" Yury Lutsenko sulla sua pagina Facebook.

In precedenza i media ucraini avevano riferito che Lutsenko aveva avvertito i membri del gruppo che, se non avessero trovato l'accordo sul nome del nuovo capo del governo, sarebbero state fissate le elezioni legislative anticipate. Il capogruppo del movimento fedele al capo di Stato aveva inoltre detto che Poroshenko aveva fissato una scadenza: le 18.00 di mercoledì.

Domenica scorsa il primo ministro Arseniy Yatsenyuk aveva annunciato le proprie dimissioni. Allo stesso tempo, secondo l'ex premier, il suo partito "Fronte Popolare" sarebbe rimasto nella coalizione. Ritiene che la sua uscita di scena dal governo sia frutto di una crisi politica creata artificialmente.

Yatsenyuk ha definito positivi i due governi da lui guidati. L'ex premier non ha rivelato i suoi piani per il futuro, dicendo solo di vedere i suoi compiti più ampi rispetto all'incarico di capo del governo.

Il candidato principale per la carica di premier è il presidente del Parlamento Vladimir Groisman.

Ha promesso di fare un governo "riformista ed aperto."

Correlati:

Dietro dimissioni di Yatsenyuk “tentativo di nascondere ruberie Occidente in Ucraina”
Ucraina, si dimette il premier Yatsenyuk
L'Ucraina rischia di rimanere senza soldi nel pieno di una crisi politica
Tags:
Petro Poroshenko, politica interna, Parlamento, governo, Arseniy Yatsenyuk, Vladimir Groisman
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik