Widgets Magazine
19:22 16 Ottobre 2019
Migranti

Migranti, Commissione europea: superare Convenzione Dublino

© AP Photo / Petros Giannakouris
Politica
URL abbreviato
220
Seguici su

Il portavoce Schinas: diverse opzioni politiche sul tavolo. Saranno gli Stati a decidere.

La Commissione europea ha pubblicato ieri una comunicazione in cui delinea i possibili interventi di riforma del Trattato di Dublino, che dal 1997 regola il meccanismo per le richieste di asilo in Europa. Il documento, che il portavoce della Commissione Margaritis Schinas ha definito "una tappa importante che offrirà diverse opzioni di azione politica, segna l'avvio formale del dibattito che nelle intenzioni di Bruxelles dovrà entro l'estate passare alla seconda fase, quella legislativa vera e propria, al termine del dibattito che emergerà in questi mesi.

Crisi dei migranti
© Sputnik . Vitaly Podvitsky
La crisi dei migranti paralizza l'Europa

Sono essenzialmente due le possibili strade che la Commissione ha tracciato per lasciarsi alla spalle Dublino. Se da una parte infatti viene proposta una radicale riforma del sistema, che attualmente obbliga il Paese di primo approdo ad esaminare le domande dei richiedenti asilo e che verrebbe sostituito da un meccanismo di ripartizione automatico, l'esecutivo europeo, consapevole delle resistenze dei Paesi del blocco centro orientale, ha promosso anche un percorso alternativo, rappresentato da una sorta di emendamento al sistema attuale, con uno schema di relocation da applicare solo nelle situazioni di emergenza. 

Correlati:

Migranti, Papa Francesco visiterà Lesbo
Migranti, scontri al Brennero tra polizia e manifestanti
Migranti, al via rimpatri da Grecia a Turchia
Tags:
Trattato di Dublino III, Commissione Europea, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik