12:15 29 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
20461
Seguici su

Gli Stati Uniti diffondono rozzamente disinformazione sullo stato dell'avanzamento delle consultazioni russo-americane relativamente alla normalizzazione della crisi siriana, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Non sono poche le speculazioni. Credo che queste speculazioni riflettano il fatto che i nostri partner americani, a tutti i livelli, siano noti per il fatto che regolarmente non solo "mescolano" i contenuti di questi negoziati diplomatici, ma avviano rozzamente della disinformazione su ciò che è stato realmente discusso", — ha detto Lavrov dopo i colloqui con il capo della diplomazia serba a Mosca, segnala RIA Novosti.

Secondo Lavrov, l'affermazione secondo cui gli Stati Uniti e la Russia si sarebbero accordate sul destino del presidente siriano Bashar Assad è un'alterazione.

"Si manifesta il desiderio di trasformare quello desiderato in realtà", — ha detto Lavrov.

Ha aggiunto che in base alle decisioni del gruppo internazionale di sostegno sulla Siria e del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite le sorti del governo di Damasco dipendono esclusivamente dalla volontà del popolo siriano.

Correlati:

Siria, Kerry a Lavrov: Urgente bisogno di progressi in transizione politica
Lavrov e Kerry discutono la tregua in Siria
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Bashar al-Assad, Sergej Lavrov, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook