12:25 25 Novembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca-5°C
    Le bandiere degli USA e della Turchia

    Pentagono ordina evacuazione familiari personale militare da Turchia

    © flickr.com/ Victoria Pickering/http://bit.ly/1vtCH3w
    Politica
    URL abbreviato
    61485134

    La decisione, presa dal segretario della Difesa, in coordinamento con il Segretario di Stato, nasce a causa dei problemi di sicurezza nella regione.

    Il Dipartimento della Difesa Usa sta ordinando al personale militare della base aerea di Incirlik in Turchia, e a quelli non assegnati alle Autorità di missione di Adana, Izmir e Mugla, di evacuare per i problemi legati alla sicurezza. Lo ha riferito il comando europeo degli Stati Uniti (Eucom) in una nota.

    La decisione, presa dal segretario della Difesa, in coordinamento con il Segretario di Stato, consente il "ritorno sicuro dei familiari provenienti da queste aree a causa dei problemi di sicurezza nella regione", ha aggiunto il comunicato.

    Il comandante di Eucom Philip Breedlove ha spiegato che la decisione di evacuare è stata presa in coordinamento con il governo turco.

    Anche se, ha osservato Eucom, la mossa non è da interpretare come una decisione definitiva: "È destinata a ridurre i rischi ad elementi del Dipartimento della Difesa e del personale, tra cui i familiari, garantendo al tempo stesso l'efficacia di combattimento delle forze Usa e il nostro sostegno alle attività in Turchia".

    In ogni caso, ha concluso nella nota Eucom, Stati Uniti e Turchia sono uniti nella loro lotta comune contro lo Stato islamico e la base di Incirlik "continua a svolgere un ruolo chiave nella lotta al Daesh".    

    Correlati:

    USA costruiscono base aerea in Siria vicino al confine con Turchia
    USA ammettono che i guerriglieri in Siria hanno ricevuto armi dalla Turchia
    “USA criticano le azioni della Russia in Siria per compiacere la Turchia”
    Tags:
    ISIS, Lotta al terrorismo, Evacuazione, Philip Breedlove, Turchia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik