13:04 08 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
10111
Seguici su

Kiev è preoccupata dal referendum previsto ad aprile in Olanda in merito all'associazione dell'Ucraina con l'Unione Europea, ma rispetta la scelta e le leggi olandesi, ha dichiarato il presidente del Parlamento ucraino Volodymir Groisman durante il suo incontro con il ministro degli Esteri dei Paesi Bassi Bert Koenders all'Aja.

"Naturalmente siamo preoccupati per il referendum. Tuttavia rispettiamo il vostro diritto, le vostre leggi e ci auguriamo che i cittadini dei Paesi Bassi facciano la scelta giusta", — RIA Novosti riporta le parole di Groisman.

Il politico ucraino ha detto che l'accordo riguardante l'associazione tra l'Ucraina e l'Unione europea non costituisce una minaccia per l'Unione Europea, ma è molto importante far sentire agli ucraini il sostegno dall'Europa. Il presidente del Parlamento ha sottolineato che in merito all'abrogazione del regime dei visti con la UE per l'Ucraina restano solo "due questioni tecniche."

"Credo che le risolveremo prima della fine di questo mese, conto sul vostro sostegno", — ha aggiunto.

Il referendum sulla fattibilità dell'accordi di associazione tra l'Ucraina e la UE si svolgerà in Olanda il prossimo aprile.

Correlati:

CyberBerkut rivela piani Kiev per sabotare referendum in Olanda su associazione Ucraina-UE
Bruxelles teme referendum in Olanda su associazione UE-Ucraina: minaccia crisi in Europa
In Olanda si svolgerà referendum sull'accordo di associazione tra Ucraina e UE
Tags:
referendum, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Associazione con Ucraina, Unione Europea, Bert Koenders, Vladimir Groisman, Olanda, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook