15:29 30 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
318
Seguici su

Il candidato uscito sconfitto alla presidenziali americane del 2012 all'attacco del frontrunner repubblicano: è un falso e un imbroglione.

E' guerra aperta negli Stati Uniti all'interno del partito repubblicano. L'avanzata di Donald Trump alle primarie per la scelta del candidato del Grand Old Party alla Casa Bianca sta scuotendo l'establishment conservatore, che capisce di avere forse sottovalutato la portata della candidatura dell'eccentrico magnate americano.

Dopo giorni di attacchi provenienti dai media e dalla stessa Casa Bianca per le parole spesso incendiarie usate da Trump, da qualche giorno si è aperto anche un fronte critico interno.

A criticare pesantemente Trump ci ha pensato qualche giorno fa Mitt Romney, ultimo candidato alle presidenziali Usa nel 2012. Dopo avere invitato ripetutamente Trump a mostrare la propria dichiarazione dei redditi, accusandolo di essere un "imbroglione", oggi c'è attesa per il discorso annunciato da Romney sui temi della campagna elettorale. Alcun anticipazioni apparse in queste ore sulle agenzie internazionali danno il senso della natura del suo intervento.

"Le promesse di Trump sono senza alcun valore — dirà Romney — come un titolo di studio alla Trump University. Le sue politiche interne porteranno alla recessione, quelle di politica estera renderanno l'America ed il mondo meno sicuri". Poi in un passaggio dedicato ancora alla politica estera, l'accusa: "Donald Trump — si legge nelle anticipazioni filtrate in queste ore — dice di ammirare Vladimir Putin, mentre definisce George W. Bush un bugiardo. Questo è un esempio di come sia in grado di capovolgere il bene ed il male".     

Correlati:

Per ex direttore CIA “rivolta nell'esercito” se Trump diventerà presidente
Elezioni Usa, Trump vince anche in Nevada
L’ostilità verso i musulmani ha aiutato Trump a vincere le primarie
Clinton e Trump si confermano favoriti. Bush abbandona la gara
Bergoglio contro Trump: “Chi pensa a fare muri non è cristiano”
Tags:
Elezioni primarie, GOP, Donald Trump, Mitt Romney, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook