07:03 05 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
150
Seguici su

La Russia è pronta a garantire l'attuazione dei possibili accordi sulla cessazione delle ostilità in Siria, ha dichiarato Mikhail Bogdanov, inviato speciale del Cremlino per il Medio Oriente e vice ministro degli Esteri.

"Da parte nostra sicuramente siamo pronti," — ha detto Bogdanov.

Così ha risposto alla richiesta dell'agenzia di commentare le dichiarazioni del Pentagono, secondo cui gli Stati Uniti sono pronti a garantire l'attuazione del cessate il fuoco e si aspettano dalle altre parti di soddisfare i loro impegni.

Oggi scade il termine per l'attuazione degli accordi di Monaco sulla cessazione delle ostilità in Siria. La notte del 12 febbraio i ministri degli Esteri del gruppo internazionale di sostegno per la Siria hanno avevano concordato che in 1 settimana sarebbero stati raggiunti gli opportuni accordi durante il lavoro di un gruppo ad hoc, la cui prima riunione è prevista oggi a Ginevra.

Correlati:

Mosca esorta la coalizione a scongiurare le morti di civili in Siria
Zakharova: Ankara ha messo in giro false informazioni sull’operazione russa in Siria
Ankara definisce i negoziati di Monaco sulla Siria “teatrino della diplomazia”
Tags:
Politica Internazionale, Pace, Diplomazia Internazionale, Conferenza di Monaco, tregua, Pentagono, Mikhail Bogdanov, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook