06:49 27 Aprile 2018
Roma+ 11°C
Mosca+ 5°C
    Sarajevo - Bosnia-Erzegovina

    La Bosnia-Erzegovina ha presentato la domanda per l'adesione nella UE

    © Fotolia / Dabldy
    Politica
    URL abbreviato
    817

    Bruxelles ha ricevuto la richiesta della Bosnia-Erzegovina per entrare nell'Unione Europea. Lo ha affermato l'alto rappresentante della UE per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza Federica Mogherini.

    La Bosnia-Erzegovina potrà diventare membro dell'Unione Europea, ma è ancora troppo presto per parlare dei tempi, ha affermato il commissario europeo per l'Allargamento e la Politica di vicinato Johannes Hahn prima della cerimonia ufficiale della consegna della richiesta di adesione nella UE da parte della Bosnia, segnala "RIA Novosti".

    "Il Consiglio dell'Unione Europea ha chiesto alla Commissione Europea di prendere in considerazione questa richiesta. Tuttavia siamo solo all'inizio. Occorre implementare un grande lavoro per le riforme, in particolare del sistema giudiziario. Tutti i gruppi della società e le forze politiche devono compiere sforzi in questa direzione. La Bosnia-Erzegovina ha e deve avere un chiaro futuro europeo, ma non vorrei parlare dei tempi per l'ingresso," — ha osservato il commissario Hahn.

    Correlati:

    Anche la Bosnia-Erzegovina nel processo di balcanizzazione della Nato
    Tags:
    Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Unione Europea, Johannes Hahn, Federica Mogherini, UE, Balcani, Bosnia-Erzegovina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik