Widgets Magazine
20:31 17 Ottobre 2019
Sergey Lavrov e Frank-Walter Steinmeier (foto d'archivio)

I capi delle diplomazie di Russia e Germania hanno parlato di Ucraina e Siria

© Sputnik . Maxim Blinov
Politica
URL abbreviato
0 113
Seguici su

I ministri degli Esteri di Russia e Germania Sergey Lavrov e Frank-Walter Steinmeier hanno discusso oggi via telefono le prospettive dei negoziati tra le parti siriane e la risoluzione delle crisi nella parte orientale dell'Ucraina, riferisce il dicastero della diplomazia russa.

"I ministri hanno discusso gli aspetti di attualità dell'agenda russo-tedesca. C'è stato uno scambio di vedute sui principali problemi internazionali, compreso lo stato della sicurezza europea, lo stato di avanzamento degli accordi di Minsk sulla soluzione della crisi ucraina, e la preparazione della riunione di Ginevra sulla normalizzazione siriana," — si legge in un comunicato pubblicato sul sito del ministero degli Esteri russo.

A Ginevra oggi, sotto l'egida delle Nazioni Unite, sono iniziati i colloqui tra il governo siriano e i rappresentanti dell'opposizione siriana. L'incontro avviene in conformità della risoluzione №2254 del Consiglio di Sicurezza dell'ONU. I colloqui tra le parti dovrebbero durare 6 mesi.

Correlati:

Lavrov e Steinmeier parlano di Siria e di Ucraina
Steinmeier: contatti USA-Russia in Siria un segno di speranza
Lavrov e Steinmeier chiedono il ritiro delle armi pesanti nel Donbass
Tags:
Accordi di Minsk, Politica Internazionale, Frank-Walter Steinmeeir, Sergej Lavrov, Donbass, Siria, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik