09:25 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Ambasciatore USA in Russia John Tefft (foto d'archivio)

    Ambasciatore USA in Russia: sanzioni vs Mosca “dolorose” per molte imprese americane

    © flickr.com/ U.S. Embassy Kyiv Ukraine
    Politica
    URL abbreviato
    51061311

    Le sanzioni degli Stati Uniti contro Mosca si sono rivelate dolorose per alcune società americane, ha detto in un'intervista con la stampa russa l'ambasciatore USA in Russia John Tefft.

    "Sono certo che ci sono alcune aziende per cui l'import è stato doloroso, ma secondo le mie impressioni queste sanzioni imposte dall'Occidente contro la Russia hanno fatto più male alla Russia", — ha detto il diplomatico statunitense.

    Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. L'Unione Europea e gli Stati Uniti hanno introdotto misure contro interi settori dell'economia russa dopo aver imposto inizialmente le sanzioni contro alcuni personaggi e società.

    In risposta la Russia ha limitato l'importazione di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno imposto sanzioni. Lo scorso giugno, in risposta dell'estensione delle sanzioni, la Russia ha prolungato l'embargo agroalimentare per 1 anno fino al 5 agosto 2016.

    Correlati:

    Usa, ambasciatore a Mosca: Con Russia divergenze, ma si lavora per appianarle
    Kerry ottimista su accordi di Minsk e revoca sanzioni vs Russia nei prossimi mesi
    La Regione Lombardia supera le sanzioni contro la Russia
    Putin sicuro, le sanzioni contro la Russia sono “stupide e dannose”
    Seehofer: le sanzioni contro la Russia sono un danno per la Germania
    Tags:
    Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, sanzioni antirusse, John Tefft, Donbass, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik