09:23 22 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Bandiera dell'Iran

    Francia propone nuove sanzioni contro l'Iran per i test missilistici

    © AFP 2017/ STR/VAHIDREZA ALAI
    Politica
    URL abbreviato
    7458113

    Il governo francese si è rivolto alla leadership dell'Unione Europea per vagliare la possibilità di introdurre nuove sanzioni contro l'Iran a seguito degli ultimi test missilistici di Teheran, segnala “RIA Novosti” con riferimento ad “Associated Press”.

    Secondo 2 rappresentanti anonimi dell'Unione Europea, la proposta di Parigi è attualmente in fase di studio da parte di Bruxelles.

    Tuttavia la maggioranza degli Stati membri considera l'idea di Parigi controproducente per stabilire relazioni politiche ed economiche con l'Iran, dopo la recente revoca delle sanzioni.

    I rappresentanti della UE hanno rilevato che la proposta è emersa nel corso di un incontro del Consiglio d'Europa a livello di ministri degli Esteri poco dopo l'annullamento delle sanzioni.

    Allo stesso tempo "Associated Press" riporta il parere di un altro diplomatico europeo anonimo, che ha dichiarato che la questione non è stata discussa nel corso dell'incontro. Si è inoltre rifiutato di rispondere alla domanda se la Francia abbia avanzato nuove misure afflittive contro Teheran.

    Nella giornata di ieri il presidente iraniano Hassan Rouhani ha completato la sua visita in Italia, dopodichè è partito per la Francia.

    Correlati:

    L'Iran parte dall'Italia per entrare nel mercato energetico dell'Europa
    L'Iran pianifica di iniziare le forniture di gas verso l'Europa tra 2 anni
    L'Iran ha promesso all'Europa uno sconto sul petrolio
    In attesa del petrolio dell'Iran: Teheran non ha più le sanzioni dell'Occidente
    Tags:
    Sanzioni, Politica Internazionale, Economia, Missili, Unione Europea, Hassan Rouhani, Iran, UE, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik