11:51 22 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-2°C
    Bandiere di Russia e UE

    La Russia annullerà le sue sanzioni di risposta solo dopo cancellazione misure UE

    © Sputnik. Vladimir Sergeev
    Politica
    URL abbreviato
    151294340

    La Russia cancellerà le sanzioni di risposta contro la UE solo dopo la revoca di Bruxelles. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo Economico Alexey Ulyukayev al termine della 21° sessione del Consiglio Russia-Francia per le questioni economiche, finanziarie, industriali e commerciali.

    "Non è stata la parte russa ad imporre le sanzioni. Le nostre contromisure sono l'effetto di un'azione ostile nei nostri confronti. Non abbiamo risposto persino alla prima tornata di sanzioni. Solo dopo la seconda ondata di sanzioni abbiamo introdotto le contromisure. Ovviamente, il movimento opposto dovrebbe essere specchio simmetrico. Se i nostri amici europei prenderanno la decisione che chiede il mondo del business, a sua volta prenderemo la decisione appropriata," — ha detto.

    Il ministro ha inoltre osservato che le aperture della Francia sulle sanzioni rendono possibile "voltare al più presto una pagina negativa della nostra storia."

    "Prendiamo atto con soddisfazione che nell'ultimo periodo i rappresentanti della Francia ripetutamente si sono espressi con ottimismo su questo problema", — ha sottolineato il ministro.

    Il ministro dell'Economia francese Emmanuel Macron ha osservato che, nonostante le sanzioni, vanno avanti alcuni settori nella realizzazione di progetti comuni.

    "Ci auguriamo che le nostre parti promuovano il rispetto degli accordi di Minsk. Se verranno implementati, si potrà discutere di addolcimento o revisione dello stato attuale delle cose", — ha detto.

    Il ministro ha ricordato che le sanzioni dell'Unione Europea contro la Federazione Russa sono state prorogate fino alla fine del prossimo luglio.

    Correlati:

    “Russia e UE impegnate in dialogo per rimuovere le sanzioni”
    In primavera la UE ridiscuterà ex novo le sanzioni (individuali) vs la Russia
    Russia, Medvedev: Sanzioni minano l’autorità delle istituzioni internazionali
    Tags:
    Accordi di Minsk, Sanzioni, Politica Internazionale, Economia, Commercio, sanzioni antirusse, Unione Europea, Emmanuel Macron, Alexey Ulyukayev, UE, Donbass, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik