Widgets Magazine
02:26 18 Luglio 2019
Dmitry Peskov, portavoce del presidente della Russia

Crimea, Russia: La questione non esiste, perciò è impossibile discuterne

© Sputnik . Alexey Kudenko
Politica
URL abbreviato
5390

Kiev aveva proposto di creare un meccanismo internazionale per discutere della questione.

La questione non esiste. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando la proposta di Kiev di istituire un nuovo formato per i colloqui internazionali, al fine di risolvere la cosiddetta crisi in Crimea.

"Non esiste una situazione in cui c'è una crisi legata alla Crimea — ha affermato ai reporter. — Di conseguenza è impossibile discutere della questione".

La settimana scorsa il presidente ucraino, Petro Poroshenko, aveva proposto la costituzione di un nuovo meccanismo internazionale per aiutare Kiev a riprendere il controllo della Penisola della Crimea. La regione aveva votato per scindersi dall'Ucraina e per rientrare nella Federazione con un referendum a marzo del 2014, in cui oltre il 96 per cento dei votanti si era espresso a favore di una riunificazione con la Russia.    

Correlati:

Da oggi sospesi legami commerciali tra Ucraina e Crimea, eccezioni a beneficio di Kiev
Kiev ha ufficialmente sospeso il giro d’affari con la Crimea
Deputati della Crimea chiedono di fermare le azioni da genocidio dell'Ucraina
Tags:
Dmitry Peskov, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik