16:14 21 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier

    Migranti, Germania: La Turchia gioca un ruolo chiave per la soluzione della crisi

    © AP Photo/ Jim Watson, Pool
    Politica
    URL abbreviato
    624602

    Steinmeier: Abbiamo bisogno di Ankara se vogliamo diminuire significativamente il flusso berso l'Ue quest’anno.

    Ankara potrebbe giocare un ruolo cruciale per la soluzione dell'attuale crisi dei migranti in Europa. Lo ha affermato il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, in una conferenza all'Associazione stampa estera in Germania (Vap).

    "Ankara è la chiave per risolvere il problema dei migranti in Europa — ha sottolineato —. Abbiamo bisogno della Turchia se vogliamo diminuire significativamente il flusso quest'anno".

    A novembre l'Unione europea e la Turchia aveva approvato un piano congiunto per contrastare l'eccessivo flusso di migranti nel blocco, nell'ambito del quale gli stati membri dell'Ue avrebbero dato circa tre miliardi di euro ad Ankara e accelerato il percorso di adesione della nazione all'Unione. In questo contesto, l'introduzione di un regime senza visti in Turchia nell'autunno di quest'anno dipende dalla capacità di Ankara di limitare gli alti livelli di migrazioni dalla Siria al Vecchio Continente.

    L'Europa sta attualmente faticando per gestire una massiccia crisi legata ai rifugiati, con centinaia di migliaia di persone che fuggono dai paesi in guerra in Medio Oriente e in Africa Settentrionale per dirigersi nell'area dell'Ue. Nel 2015 l'agenzia di controllo dei confini Frontex ha rilevato oltre 1,5 milioni di accessi illegali alle frontiere.    

    Correlati:

    Verso il baratro il settore turistico della Turchia
    Erdogan incarna i peggiori incubi della Turchia
    Il danno delle sanzioni russe alla Turchia può superare le aspettative
    La Siria di Assad si occuperà di fornire frutta e verdura in Russia al posto della Turchia
    Tags:
    Crisi dei migranti, Frank-Walter Steinmeier, Turchia, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik