12:02 22 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-2°C
    Federica Mogherini

    UE, Mogherini: revoca sanzioni ad Iran è un passo importante per la regione

    © flickr.com/ European Parliament
    Politica
    URL abbreviato
    2163 0 0

    La cancellazione delle sanzioni contro l'Iran è un passo importante "nella giusta direzione" per la regione, ha affermato oggi il capo della diplomazia dell'Unione Europea Federica Mogherini.

    Sabato 16 gennaio l'Iran si è liberato della maggior parte delle sanzioni imposte al Paese dopo che l'AIEA aveva presentato una relazione che conferma la disponibilità delle autorità di Teheran ad implementare il programma concordato con la comunità internazionale teso ad una significativa riduzione del suo potenziale nucleare. Successivamente l'Unione Europea e gli Stati Uniti avevano confermato la revoca delle sanzioni economiche e finanziarie contro l'Iran legate al suo programma nucleare.

    "Quello che abbiamo fatto sabato a Vienna è un grande e importante passo nella giusta direzione per l'intera regione, non solo per la sicurezza mondiale in relazione al programma nucleare dell'Iran. Abbiamo dimostrato che anche in presenza di rapporti difficili è possibile ottenere risultati positivi attraverso il dialogo, la diplomazia e la cooperazione", — ha detto all'arrivo ad una riunione programmata precedentemente dai ministri degli Esteri dei 28 Paesi della UE a Bruxelles.

    Correlati:

    Iran continuerà a rafforzare il potenziale missilistico
    In attesa del petrolio dell'Iran: Teheran non ha più le sanzioni dell'Occidente
    Implementazione dell'accordo sul nucleare rimuove maggioranza delle sanzioni vs Iran
    Petrolio e revoca sanzioni all'Iran fanno crollare indice della Borsa saudita
    Tags:
    Sanzioni, Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Occidente, Sicurezza, Intesa nucleare con Iran, Unione Europea, Federica Mogherini, Medio Oriente, Iran, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik