20:58 23 Ottobre 2018
Gerhard Schröder

Gerhard Schröder sicuro, assurde sanzioni UE vs Russia e Occidente sbaglia su Assad

© flickr.com/ Tim Reckmann
Politica
URL abbreviato
13344

Gerhard Schröder ha criticato l'Occidente per le sanzioni contro la Russia e in relazione alla normalizzazione della crisi siriana.

In un'intervista con il quotidiano "Handelsblatt", l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder ha definito assurda l'estensione delle sanzioni contro la Russia, nonostante i notevoli progressi nella risoluzione del conflitto in Ucraina.

"La colpa del governo federale è anche nel fatto che, nonostante i significativi progressi compiuti nell'implementazione degli accordi di Minsk, le sanzioni non solo non sono state annullate, ma sono state estese. E' una cosa assurda," — ha affermato il politico.

Schröder ha inoltre osservato che l'Occidente ha commesso l'errore di cercare di risolvere il conflitto siriano tramite negoziati incentrati sull'uscita di scena di Assad.

Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. Dopo aver introdotto sanzioni mirate contro persone fisiche ed alcune società, l'Unione Europea e gli Stati Uniti hanno intrapreso misure per colpire interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato l'importazione di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno imposto le sanzioni: Stati Uniti, Paesi membri dell'Unione Europea, Canada, Australia e Norvegia.

La decisione di estendere le sanzioni settoriali contro la Russia per altri 6 mesi è stata adottata dal Consiglio d'Europa a dicembre. L'azione delle cosiddette misure restrittive sarebbe decaduta il 31 gennaio, tuttavia, secondo i leader europei le sanzioni sono state estese per il mancato adempimento di tutte le condizioni degli accordi di Minsk. Allo stesso tempo l'Unione Europea ha promesso di monitorare la realizzazione degli accordi.

Correlati:

Le sanzioni contro la Russia sono umilianti e senza logica per la UE
Sanzioni, UE continua a seguire gli USA
Seehofer: le sanzioni contro la Russia sono un danno per la Germania
In primavera la UE ridiscuterà ex novo le sanzioni (individuali) vs la Russia
“Russia e UE impegnate in dialogo per rimuovere le sanzioni”
Lavrov: maggioranza dei Paesi UE contraria al confronto con la Russia per l'Ucraina
Tags:
Sanzioni, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Occidente, Unione Europea, Gerhard Schröder, Bashar al-Assad, Germania, Siria, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik