07:10 23 Febbraio 2020
Politica
URL abbreviato
3150
Seguici su

Teheran ha biasimato i piani degli Stati Uniti di imporre nuove sanzioni contro l'Iran, definendoli illegali, segnala l'agenzia “Reuters”, riferendosi alle dichiarazioni del rappresentante del ministro degli Esteri iraniano Hossein Jaber Ansari.

"Come abbiamo già riferito all'amministrazione statunitense,… il programma di sviluppo missilistico iraniano non è legato all'accordo sul programma nucleare," — ha dichiarato Ansari, segnala la televisione iraniana.

"L'Iran reagirà fermamente a qualsiasi intervento degli Stati Uniti nei programmi di difesa nazionali," — ha aggiunto, definendo le eventuali nuove sanzioni "illegali e ingiustificate".

In precedenza il Wall Street Journal, citando funzionari statunitensi anonimi, aveva riportato che l'amministrazione Obama stava preparando nuove sanzioni contro società e persone fisiche sospettate di essere coinvolte nel programma balistico iraniano.

Correlati:

USA preparano sanzioni contro l'Iran per sviluppo di missili balistici
Tags:
Casa Bianca, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Sanzioni, Missili, Dipartimento del Tesoro, Hossein Jaber Ansari, USA, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook