06:32 19 Giugno 2018
Luogo di schianto del jet russo al confine tra Siria e Turchia

Cina: con abbattimento jet russo comunità internazionale subisce una perdita

© REUTERS / Sadettin Molla
Politica
URL abbreviato
1160

Il ministero degli Esteri della Cina ha dichiarato che l’incidente del jet russo Su-24, abbattuto dalla Turchia nel cielo della Siria, indebolisce gli sforzi della comunità internazionale nella lotta conro il terrorismo.

"Abbiamo preso atto del fatto che l'aereo russo era in missione su richiesta della parte siriana. È stato abbattuto mentre era in missione contro gli obiettivi dei terroristi in territorio siriano. (L'attacco al jet russo) è una perdita subita dalla comunità internazionale nella lotta al terrorismo", — ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino Hong Lei, citato dall'agenzia RIA Novosti.

Alla fine di novembre un caccia F-16 dell'aeronautica turca ha abbattuto in Siria il bombardiere russo Su-24. Il presidente Putin ha definito l'accaduto una "pugnalata alla schiena" da parte dei complici dei terroristi. La Turchia sostiene che il velivolo si trovava nel suo spazio aereo, tuttavia lo Stato Maggiore della Russia ha dichiarato che l'aereo non attraversava il confine, come confermato dai dati della difesa contraerea siriana.    

Correlati:

WikiLeaks: da ottobre Turchia avrebbe pianificato abbattimento aereo militare russo
Turchia non pagherà danni per l'abbattimento del bombardiere russo Su-24 in Siria
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Tags:
Abbattimento jet russo, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik