Widgets Magazine
05:34 22 Settembre 2019
Bandiere di Russia e UE

Le sanzioni contro la Russia sono umilianti e senza logica per la UE

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Politica
URL abbreviato
16203
Seguici su

La decisione di estendere le sanzioni contro la Russia senza tener conto delle opinioni di alcuni Paesi è emblematica del livello di democrazia nell'Unione Europea, ha scritto in un articolo per il quotidiano "Izvestia" il presidente della Duma Sergey Naryshkin.

Le sanzioni contro la Russia sono umilianti e senza logica per l'Unione Europea, ha scritto in un articolo per il giornale russo "Izvestia" il presidente della Duma Sergey Naryshkin.

In precedenza il Consiglio dei rappresentanti permanenti dei Paesi della UE (Coreper) aveva approvato la proroga delle sanzioni contro la Russia per altri 6 mesi.

"Gli approcci di Bruxelles (come supervisore dell'intero progetto di Washington) nei confronti della Russia si reggono con una serie di errori strategici. L'idea di parlare con noi nella lingua delle sanzioni illegali è senza logica ed ovviamente umiliante per la diplomazia europea," — si legge nell'articolo.

Nel suo pezzo Naryshkin osserva contemporaneamente che le sanzioni si introducono ed estendono in nome dei popoli senza che gli stessi si siano espressi in merito, "anche se il peso delle conseguenze economiche grava ancora una volta proprio sulla gente."

"La stessa modalità di applicare tali decisioni senza discussione descrive chiaramente il livello di democrazia in Europa", — evidenzia Naryshkin.

Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate a seguito della situazione sviluppatasi in Ucraina. Dopo aver introdotto sanzioni contro alcune imprese e personaggi russi, l'Unione Europea e gli Stati Uniti hanno aggravato le misure andando a colpire interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato l'importazione dei prodotti alimentari provenienti da Paesi che hanno imposto le sanzioni: Stati Uniti, Paesi membri dell'Unione Europea, Canada, Australia e Norvegia.

Correlati:

Matteo Salvini a Mosca: lotta al terrorismo e fine delle sanzioni contro la Russia
Putin: per le sanzioni non faremo il muso
Ue rinnova le sanzioni alla Russia
Matteo Salvini torna a Mosca, "no alle sanzioni"
Angela Merkel dice sì al prolungamento delle sanzioni UE contro la Russia
DWN: Merkel – forza motrice delle sanzioni alla Russia
Ucraina, Poroshenko andrà a Bruxelles per assicurare proroga sanzioni vs Russia
Tags:
Sanzioni, Politica Internazionale, Economia, Occidente, Unione Europea, Sergey Naryshkin, UE, Donbass, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik