16:05 11 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
2120
Seguici su

L’obiettivo del governo cinese è far progredire il processo politico.

Pechino inviterà presto i rappresentanti del governo siriano e dell'opposizione in Cina per discutere la soluzione politica della crisi siriana: lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Hong Lei.

"Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha annunciato, durante la sua partecipazione alla terza riunione ministeriale sulla Siria a New York, che la Cina inviterà rappresentanti del governo siriano e dell'opposizione a visitare la Cina con l'obiettivo di far progredire il processo politico nella crisi siriana", ha spiegato.

Correlati:

Siria, ministero Esteri Cina: campagna Russia in linea con diritto internazionale
Cina pianifica di partecipare al secondo round di colloqui sulla Siria
Tags:
crisi in Siria, Opposizione siriana, Hong Lei, Siria, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook