Widgets Magazine
08:57 19 Ottobre 2019
Angela Merkel

Angela Merkel dice sì al prolungamento delle sanzioni UE contro la Russia

© REUTERS / Hannibal Hanschke
Politica
URL abbreviato
127669
Seguici su

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha dichiarato che la Germania sosterrà la proroga delle sanzioni economiche contro la Russia e le ha ancora una volta legate all'implementazione degli accordi di Minsk sull'Ucraina.

"L'eventuale revoca delle sanzioni contro la Russia è legata alla piena attuazione degli accordi di Minsk, non cambia nulla. Non abbiamo ancora raggiunto questo scenario, io e il ministro degli Esteri tedesco siamo a favore non solo degli accordi di Minsk, ma anche per la proroga delle sanzioni esistenti. Ma lavoreremo duramente affinchè gli accordi di Minsk vengano attuati," — RIA Novosti cita le parole del cancelliere.

Questa dichiarazione è stata fatta al Bundestag alla vigilia della partenza per il vertice UE previsto per il 17 e 18 dicembre.

In precedenza un rappresentante della UE rimasto nell'anonimato aveva detto ai giornalisti che tutti gli Stati membri della UE sono d'accordo sulla necessità di estendere le sanzioni economiche contro la Russia per altri 6 mesi e questo punto non avrebbe necessitato discussioni al prossimo vertice UE.

Correlati:

DWN: Merkel – forza motrice delle sanzioni alla Russia
Salvini chiede a Renzi di non votare estensione delle sanzioni UE contro la Russia
Ucraina, Poroshenko andrà a Bruxelles per assicurare proroga sanzioni vs Russia
Italia dice no a rinnovo automatico delle sanzioni UE vs Russia, grattacapi a Bruxelles
Russia, "molto probabile" prolungamento delle sanzioni contro Mosca
“USA chiedono alla UE di prolungare le sanzioni contro la Russia senza discussioni”
Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk
Tags:
Accordi di Minsk, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Unione Europea, Angela Merkel, Germania, UE, Donbass, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik