22:27 16 Luglio 2018
Turkey's Prime Minister Ahmet Davutoglu

Russia-Turchia, Davutoglu: potremo rispondere con contromisure

© AFP 2018 / ADEM ALTA
Politica
URL abbreviato
4012

Il premier del governo turco Ahmet Davutglu ha dichiarato che nel caso di necessità da parte della Turchia ci potrebbero essere delle contromisure in risposta alle sanzioni annunciate dalla Russia.

"Turchia non è un paese al quale si possono creare dei problemi con i metodi del genere. Se lo riterremo opportuno, risponderemo con delle nostre sanzioni, la questione è già stata discusa dal governo alla riunione di lunedì. Speriamo però che la crisi con la Russia venga superata e che quindi le contromisure non siano necessarie", — ha detto Davutoglu nel corso della riunione di oggi del gruppo parlamentare del Partito per la Giustizia e lo Sviluppo.

I rapporti tra Mosca e Ankara sono in crisi dal 24 novembre, quando un caccia F-16 dell'aeronautica turca ha abbattuto in Siria un bombardiere russo Su-24.    

Correlati:

Rappresentante Russia presso NATO commenta abbattimento Su-24 della Turchia
Turchia, il Ministero degli Esteri potrebbe convocare l'ambasciatore della Russia
La Turchia ha stimato le perdite dovute alla crisi nelle relazioni con la Russia
Tags:
Crisi Turchia-Russia, Ahmet Davutoglu, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik