02:06 24 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
0 13
Seguici su

La decisione dopo il colloquio telefonico tra il viceministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov e il direttore del Foreign Office Simon Gass.

Russia e Regno Unito concordano sulla necessità di avviare l'attuazione pratica dell'accordo nucleare iraniano. È quanto ha riferito il ministero degli Esteri russo a seguito del colloquio telefonico tra il viceministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov e il direttore del Foreign Office Simon Gass.

"I preparativi per iniziare un'implementazione su larga scala del piano congiunto d'azione globale per risolvere la situazione che circonda il programma nucleare iraniano sono stati discussi", ha detto il ministero.

Le parti hanno constatato che Mosca e Londra "credono nella necessità di una rapida transizione alla fase di attuazione pratica della Jcpoa" e prenderanno le misure necessarie.    

Correlati:

I progressi nel nucleare contribuiranno a rafforzare l'influenza della Russia nel mondo
Iran, Ayatollah approva accordo sul nucleare
Russia: Israele “inizia ad accettare” accordo su nucleare iraniano
Nuovo incontro tra Kerry e Lavrov: Siria, nucleare Iran e Medio Oriente gli argomenti
Tags:
accordo nucleare, Gran Bretagna, Russia, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook