12:26 29 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
6118
Seguici su

Gli USA potrebbero introdurre nuove sanzioni economiche contro la Russia per presunte violazioni del trattato INF sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio.

Gli Stati Uniti stanno ancora valutando la possibilità di imporre sanzioni economiche contro la Russia per presunte violazioni del trattato INF sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio, tuttavia non hanno ancora preso una decisione, ha riferito Rose Gottemoeller, sottosegretario del Dipartimento di Stato per il controllo degli armamenti e la sicurezza internazionale.

"Continuiamo a valutare sanzioni economiche per il trattato INF, ma al momento non abbiamo deciso," — ha detto la Gottemoeller nel corso di un'audizione alla Camera dei Rappresentanti.

Ha ricordato che in precedenza gli Stati Uniti insieme con l'UE avevano imposto sanzioni economiche contro la Russia per la situazione in Ucraina che, secondo le sue parole, "sono incredibilmente efficaci."

Correlati:

Mosca su nuove sanzioni USA vs Russia per Siria: "gioco geopolitico, linea non cambia"
Il rammarico di Mosca: Gli Usa giocano con le sanzioni
La Russia non baratterà con USA e UE la cancellazione delle sanzioni
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, sanzioni antirusse, Trattato Inf, Rose Gottemoeller, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook