19:55 16 Dicembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 5°C
    Presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan

    Erdogan “molto rammaricato” per abbattimento Su-24 russo

    © AP Photo/ Emrah Gurel
    Politica
    URL abbreviato
    15022

    Il presidente turco ha anche espresso la speranza che il summit internazionale sul clima previsto per lunedì a Parigi possa costituire un’occasione per ristabilire le relazioni di Ankara con la Mosca.

    Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, si è detto "molto rammaricato" per l'incidente che ha visto l'abbattimento del jet russo Su-24 e ha espresso la speranza che in futuro non accada di nuovo un fatto del genere.

    "Questo incidente ci imbarazza grandemente", ha detto il presidente turco in un discorso. "Spero davvero — ha proseguito Erdogan — che ciò non accada di nuovo. discuteremo della questione e troveremo una soluzione. Lunedì prossimo a Parigi si terrà il summit internazionale sul clima, potrebbe costituire un'occasione per ristabilire le nostre relazioni con la Russia". Scontrarsi — ha aggiunto il leader turco — "non renderà felice nessuno. Come la Russia è importante per la Turchia, la Turchia è importante per la Russia". "Non possiamo rimuoverci entrambi dalla faccia della terra", ha concluso Erdogan.    

    Correlati:

    Erdogan minaccia ancora: “la Russia non giochi col fuoco”
    Segnali di disgelo tra Russia e Turchia. Erdogan propone incontro con Putin
    "Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"
    Tags:
    Schianto Su-24, Recep Erdogan
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik