11:44 13 Dicembre 2018
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan

"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"

© AFP 2018 / ADEM ALTAN
Politica
URL abbreviato
12413

Secondo Omran al-Zoubi il desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province nasconde le mire di realizzare protettorati.

Omran al-Zoubi
© AP Photo / Hassan Ammar
Ministro dell'Informazione della Siria Omran al-Zoubi
La leadership turca vuole dividere la Siria e distruggerla nella speranza di far rivivere l'Impero Ottomano nei territori occupati anticamente. Lo ha detto il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi in una intervista.

"L'obiettivo della Turchia è quello di far rivivere l'Impero Ottomano che in precedenza era diviso in province. C'erano le province di Damasco, Mosul, Aleppo, Gerusalemme, Beirut, e così via, ed è questo obiettivo principale che sta portando al desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province. Che esisterebbe sotto il protettorato dell'impero e dei suoi interessi. Questi tipi di ambizioni sollevano polemiche con gli Stati Uniti", ha chiarito al-Zoubi aggiungendo che le ambizioni di Ankara e degli alleati occidentali sono state messe a rischio dopo l'inizio della campagna militare russa in Siria.

"L'Intervento inaspettato della Russia ha cambiato l'equilibrio dei poteri" ma l'Occidente "vuole guidare la Russia fuori dal mondo arabo e renderlo un nemico della regione come la Libia o lo Yemen", ha concluso al-Zoubi.    

Correlati:

Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan
Erdogan minaccia: Turchia continuerà ad abbattere aerei nel suo territorio come Su-24
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Turchia, pugno duro di Erdogan contro curdi e media
Tags:
Recep Erdogan, Omran al-Zoubi, Impero Ottomano, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik