03:45 26 Settembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 11°C
    Vladimir Putin

    Putin: Ankara spinge ad un punto morto i rapporti tra Russia e Turchia

    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Politica
    URL abbreviato
    312286470

    Il presidente russo Vladimir Putin ha detto di aver l'impressione che la leadership turca stia spingendo in un vicolo cieco le relazioni russo-turche.

    "Sembra che il governo turco deliberatamente stia conducendo le relazioni russo-turche ad un punto morto, ci dispiace", ha detto Putin durante il conferimento delle credenziali al Cremlino.

    Secondo Putin, l'abbattimento dell'Aviazione turca del bombardiere russo Su-24 è assolutamente inspiegabile se non come una "pugnalata a tradimento alla schiena".

    "Non posso non dire che riteniamo assolutamente inspiegabili i colpi alle spalle a tradimento di coloro che vedevamo partner e alleati nella lotta contro il terrorismo. Mi riferisco all'incidente con l'abbattimento del bombardiere russo da parte dell'Aviazione turca", — ha detto Putin.

    Ha inoltre osservato che l'espansione dello "Stato Islamico" è frutto della passività di alcuni Paesi che hanno direttamente favorito i terroristi.

    "E' la passività di alcuni Paesi, che spesso aiutano direttamente il terrorismo, ad aver portato alla ribalta lo "Stato Islamico", — ha detto il capo di Stato russo.

    "Noi continueremo con perseveranza i nostri sforzi per negoziare con tutti i partner coinvolti nei negoziati di Vienna", — ha detto Putin.

    Ha sottolineato che la Russia si basa sull'interesse di tutti i Paesi per un lavoro di squadra coordinato.

    Correlati:

    Putin: l'incidente del Su-24 è contrario al diritto internazionale
    Turchia, Putin: comunità internazionale sia unita contro terrorismo
    Putin: Turchia si comporta come se fosse stata la Russia ad abbattere un jet turco
    Putin: l'attacco turco al Su-24 russo è un colpo alla schiena
    Tags:
    Terrorismo, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Abbattimento jet russo, jet abbattuto in Siria, ISIS, Vladimir Putin, Turchia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik