07:49 15 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Lo ha detto il presidente della Camera alta del Parlamento afgano, Fazal Hadi Muslimyar durante un incontro con l’omologa russa, Valentina Matvienko a Mosca.

Kabul apprezza il sostegno russo al processo di costruzione della pace e di lotta contro il terrorismo portato avanti dal paese. Lo ha detto il presidente della Camera alta del Parlamento afgano, Fazal Hadi Muslimyar.

"Tutti gli eventi che si sono verificati nel corso degli ultimi 13-14 anni in Afghanistan e in altri paesi della regione, hanno dimostrato che il terrorismo è una minaccia internazionale. Il popolo dell'Afghanistan è tra le sue vittime",

ha detto durante un incontro con il presidente della camera Alta del Parlamento russo, Valentina Matvienko a Mosca. Muslimyar ha aggiunto che l'Afghanistan è minacciato non solo dallo Stato Islamico (IS) ma anche dagli estremisti di altre organizzazioni terroristiche.

"Il popolo afgano sta conducendo una lotta risoluta fino all'eliminazione totale" di tutti i gruppi estremisti. "Vorremmo ringraziarvi per aver detto che un Afghanistan pacifico e stabile è una delle priorità della politica estera russa. Apprezziamo molto questo sostegno", ha riconosciuto Muslimyar. L'Afghanistan continua ad essere in fermento politico e sociale sia per via dei talebani, sia di altre organizzazioni estremiste, come l'Isis, che approfittano dell'instabilità nazionale persistente, nonostante i miliardi di dollari di assistenza ricevute a seguito dell' invasione del 2001 guidata dagli Stati Uniti.    

Correlati:

Turkmenistan e Afghanistan lanciano il gasdotto TAPI
Pinotti: Italia resterà in Afghanistan
Lavrov: Spero Unesco invii missione in Siria, Afghanistan e Iraq per valutare danni
Tags:
Sicurezza, lotta contro il terrorismo, Russia, Afghanistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook