Widgets Magazine
03:33 25 Agosto 2019
Exit poll dopo le elezioni politiche in Polonia

Elezioni Polonia, si va verso maggioranza di estrema destra

© REUTERS / Pawel Kopczynski
Politica
URL abbreviato
242

In attesa dei risultati definitivi attesi per la serata di domani, gli exit poll confermano il boom del partito nazionalista populista: la candidata di Piattaforma Civica ammette la sconfitta.

Dopo otto anni di governo del Paese, Piattaforma Civica ha perso le elezioni politiche in Polonia. L'avanzata inarrestabile di Diritto e Giustizia, partito di estrema destra considerato dagli analisti polacchi il partito favorito prima di questo weekend elettorale, ha infatti stravinto le elezioni per il rinnovo del Parlamento di Varsavia.

In attesa dei risultati definitivi, attesi nel corso della giornata di domani, gli exit poll accreditano il partito della candidata premier Beata Syzdlo del 39% dei voti espressi, che si tradurrebbero in 242 seggi sui 460 di cui è formato. Unico vero dubbio quindi sarà stabilire se gli euro scettici guidati dalla Syzdlo saranno in grado di formare un governo da soli o se sarà necessario cercare alleanze con i piccoli partiti d estrema destra.

Piattaforma Civica del primo ministro uscente Ewa Kopacz si è fermata al 23,4% e se i dati venissero confermati otterrà 133 seggi; terzi nella competizione di ieri i nazionalisti di Kukiz 15, accreditati dagli exit polls del 9%, con 44 parlamentari eletti. 

Correlati:

Ucraina, riprendono le importazioni di gas dalla Polonia
Nuovo centro di contro spionaggio Nato in Polonia
Russia a Polonia: stop a devastazioni monumenti sovietici
Tags:
Exit poll, elezioni politiche, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik