19:16 16 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 21°C
    Petr Poroshenko

    Opposizione ucraina: a Mariupol non si vota per volere di Kiev, democrazia a rischio

    © Sputnik. Mikhail Markiv
    Politica
    URL abbreviato
    467928

    A Mariupol e in altre altre città ucraine le elezioni sono state fatte saltare di proposito. Dalle commissioni elettorali locali l'annullamento delle votazioni è stato spiegato con problemi sulle schede elettorali, tuttavia l'opposizione filorussa vede la mano di Kiev.

    Il partito ucraino "Blocco d'Opposizione" ha dichiarato oggi che le elezioni amministrative a Mariupol sono state fatte saltare dal governo centrale di Kiev, dal momento che il lavoro della commissione elettorale è stato bloccato dalla minoranza filo-governativa.

    "Il governo ha boicottato le elezioni a Mariupol. Il lavoro della commissione elettorale è stato ancora una volta bloccato dai rappresentanti della minoranza vicina al governo centrale, dal momento che a Mariupol non hanno consensi. Rendendosi conto di andare incontro ad una sonora sconfitta, i partiti al governo a Kiev hanno incaricato i suoi rappresentanti nella commissione elettorale territoriale di Mariupol a fare di tutto affinchè le elezioni non si disputassero nella città e alla fine hanno trovato un pretesto formale. Il motivo dell'annullamento delle votazioni sono state 22 schede elettorali bianche che non sono state eliminate per tempo", — ha riferito l'ufficio stampa del "Blocco d'Opposizione".

    Secondo il partito, "le dichiarazioni forti del presidente Poroshenko sull'importanza dello svolgimento delle elezioni a Mariupol come in nessun'altra città si sono rivelate un bluff demagogico."

    "Nessuno voleva far votare la gente a Mariupol… Ci appelliamo alla comunità internazionale con un avvertimento: la democrazia in Ucraina è in pericolo," — ha denunciato il "Blocco d'Opposizione".

    Tags:
    Opposizione, elezioni regionali, elezioni amministrative, governo, Petr Poroshenko
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik