21:51 20 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Una vista di Astana, la capitale del Kazakhstan

    Siria, firmata “Iniziativa Astana”: “lotta contro ogni terrorismo”

    © Sputnik. Sergey Pyatakov
    Politica
    URL abbreviato
    174870

    Per l’opposizione siriana il Kazakistan “può svolgere un ruolo positivo nella risoluzione della crisi internazionale”

    Elezioni parlamentari in Siria sotto la supervisione internazionale, riforma delle strutture militari e di sicurezza e lotta contro "tutte le forme di terrorismo, da qualsiasi direzione esso provenga".

    Centinaia di siriani sono radunati davanti all`ambasciata russa a Damasco coi ritratti di Vladimir Putin e Bashar al-Assad
    © AFP 2017/ Louai Beshara
    Centinaia di siriani sono radunati davanti all`ambasciata russa a Damasco coi ritratti di Vladimir Putin e Bashar al-Assad

    Sono questi alcuni dei punti principali contenuti nell'"Iniziativa Astana", la dichiarazione finale elaborata nella capitale del Kazakistan in occasione della seconda conferenza delle forze di opposizione siriana (la cosiddetta "Astana-2") che si è tenuta negli scorsi giorni.

    La firma del documento finale è stata preceduta da due giorni d'intensi negoziati. Secondo i risultati dell'incontro che è stato svolto a porte chiuse, il rappresentante dei movimenti "Syrian Christians for Democracy e Pluralist Group", Bassam Bitar, ha comunicato ai giornalisti che la dichiarazione è stata firmata da 29 persone su 37.

    Ha aggiunto che il terzo round di negoziati dell'opposizione siriana moderata ad Astana "ci sarà sicuramente". "Tra le novità, la richiesta di congelare l'azione della presente Costituzione prima delle elezioni politiche (nel 2016) in modo che il Parlamento in seguito possa formulare una nuova legge fondamentale" ha detto il negoziatore, Mahmoud al-Afandi.

     

    Il Presidente del Kazakhstan, Nursultan Nazarbayev
    © Sputnik. Mikhail Voskresenskiy
    Il Presidente del Kazakhstan, Nursultan Nazarbayev

    I partecipanti della conferenza hanno dichiarato che intendono in futuro incontrarsi con il presidente kazako Nursultan Nazarbayev, per riferire in merito all'attuazione degli articoli di Astana-2".

    "Certo, noi chiederemo al presidente un incontro per informarlo sui risultati che abbiamo raggiunto", ha detto il leader del Movimento per una società pluralistica, Randa Kassis al termine della due giorni di colloqui.

    Correlati:

    Siria, a settembre nuovo vertice opposizioni ad Astana, Ginerva III previsto per novembre
    “Se non sconfiggiamo oggi il terrorismo in Siria, domani verrà da noi in Russia”
    Siria, attaccata l’ambasciata russa a Damasco
    Tags:
    elezioni parlamentari, Iniziativa Astana, Nursultan Nazarbayev, Kazakistan, Sirte
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik