21:09 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Frans Timmermans (foto d'archivio)

    Commissione Europea chiede di risolvere questione “no-fly zone” in Siria all'ONU

    © AP Photo/ Geert Vanden Wijngaert
    Politica
    URL abbreviato
    542240

    La questione relativa alla creazione di no-fly zone in Siria dovrebbe essere risolta alle Nazioni Unite, ha dichiarato il vicepresidente della Commissione Europea Frans Timmermans.

    "Non è una questione che rientra nelle competenze della Commissione Europea. Deve essere risolta a livello delle Nazioni Unite e discussa dai Paesi membri dell'Unione Europea ", — ha affermato alla vigilia del vertice UE del 15 e 16 ottobre.

    In questo summit la Commissione Europea presenterà le sue proposte per affrontare la crisi migratoria, compreso il rafforzamento della cooperazione con la Turchia per normalizzare il conflitto in Siria e distribuire i profughi siriani.

    Inoltre nel vertice si discuterà di come assicurare l'avvio del dialogo politico in Siria.

    Tags:
    migranti, profughi, Terrorismo, Cooperazione, Politica Internazionale, Sicurezza, Crisi dei migranti, ONU, Commissione Europea, Unione Europea, Frans Timmermans, Siria, Turchia, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik