23:20 23 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-4°C
    Ministro degli Esteri della Russia Sergey Lavrov

    Russia e Egitto coordineranno lotta all’ISIS

    © AFP 2017/ CHRISTOF STACHE
    Politica
    URL abbreviato
    0 559141

    Il ministro degli Esteri della Federazione Russa Sergej Lavrov ha svolto un colloquio telefonico con il suo omologo egiziano Sameh Shoukry.

    Le parti hanno rilevato l'importanza del coordinamento degli sforzi che vengono intrapresi per combattere lo "Stato islamico" in Medio Oriente e in Africa settentrionale.

    "Nel corso del colloquio si è proceduto all'esame della situazione in Medio Oriente e in Africa settentrionale, prestando attenzione particolare alla situazione in Siria e nei territori palestinesi. Le parti hanno convenuto sull'importanza di assicurare ampi sforzi coordinati, che devono essere intrapresi dalle parti regionali e internazionali, nell'ambito della lotta contro ISIS e altri gruppi terroristici che operano nella regione", — legge il comunicato diffuso del ministero russo.

    "I ministri hanno raggiunto l'accordo per la continuazione della loro interazione con lo scopo di favorire la soluzione dei problemi della regione mediorientale, compreso nell'ambito del Forum di cooperazione russo-araba che entro la fine dell'anno terrà un ministeriale a Mosca", — informa il comunicato.    

    Correlati:

    Egitto chiede azione militare contro l'Is in Libia
    Egitto, turisti messicani uccisi in blitz anti ISIS
    Tags:
    Lotta all'ISIS, Sameh Shoukry, Sergej Lavrov
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik